Caserta Fashion Awards 2012

Ieri sera grazie alla disponibilità della giornalista Beatrice Crisci, abbiamo potuto accomodarci nel settore stampa ed assistere alla prima edizione di Caserta Fashion Awards 2012. Uno spettacolo a dir poco fantastico, curato nei minimi dettagli e, che oltre a pensare alla musica e alle luci ha pensato anche al sociale, presentando a coloro che non conoscessero ancora l'esistenza del concorso, la prima miss sorda: Alessia Petrongari.
Dopo aver assistito ai vari defilè della serata si è giunti al termine dove si è assegnato il titolo di reginetta di Caserta ad Ilona Takmakova; 16 anni, di origini bielorusse, che vive nel capoluogo dove frequenta il Liceo artistico, si è aggiudicata un viaggio per due persone a Parigi e un futuro nel mondo della moda. A decretarne la vittoria tra 14 bellissime finaliste una giuria presieduta dal sindaco di Caserta Pio Del Gaudio e composta da personaggi dello spettacolo, della bellezza e non solo: gli attori Claudio Morales e Paolo Elmo, Rosa Baiano e Emanuele Pagano del GF11, l’hair stylist Mario Mosca, Rita Parente per Sempiù Estetica, il giornalista Luigi Ferraiuolo, il chirurgo estetico Silvio Smeraglia, il pubblicitario Sergio Fabris. Ad aggiudicarsi il secondo e terzo posto Marika D’Inverno e Carola D’Ambra, casertane e studentesse al Liceo Classico. La giuria ha anche assegnato la fascia Miss Eleganza a Veronica Moiseeva, Fascia Model a Vincenza dell’Aquila, Fascia Hair-style a Marica d’Inverno, Fascia Bellezza Ripar a Iolanda Guerra e la Fascia La Fiorentina a Chiara Cestaro. La manifestazione ha avuto la splendida Reggia vanvitelliana come suggestivo scenario. La magia del luogo si è perfettamente legata all’eleganza della passerella, realizzata appositamente per l’occasione a forma di “y”. Madrina della serata la bellissima Mirella Sessa, attrice e conduttrice di origini casertane.

Commenti

Post popolari in questo blog

Athelier Pantheon

I 40 anni di Dietorelle ft. Le Pandorine

Una rimpatriata tra compagni di scuola.....