Shopping time !!

Oggi è stata proprio una giornata alquanto rilassante.....ho chiamato le mie amiche e, dopo esserci liberate da alcuni impegni, quali organizzare una festa a sorpresa, pianificare lo studio per i prossimi esami e svolgere le solite faccende domestiche, ci siamo date appuntamento per il nostro solito giorno di SHOPPING!
Partiamo alla volta del centro commerciale dove troveremo molti negozi tra i quali lo store di M.A.C., quello di H&M, ZARA, GUESS, LIU-JO, NIKE, e anke alcuni negozi di elettronica, oltre, anzi direi per fortuna, alla FELTRINELLI, dove sicuramente faremo tappa visto che devo prendere un regalo. Comiciamo ad entrare da H&M ma visto che non trovo niente di particolare mi incammino verso ZARA dove trovo qualcosa di interessante....qualche giacchina con paillettes e ovviamente quello che adoro di più : le scarpe !


 Spuntate multicolor, sandali con borchie o con pailettes, tronchetti in camoscio, stivali in pelle e open toe tutte collocate su scaffali o rigorosamente già abbinate ad accessori e vestiti negli appositi stand .



Dopo aver fatto un giro di ricoglizione e provato qualche abbinamento da noi creato siamo passate da LIU-JO dove, la mia amica ha acquistato la liujo decor bag grigia, e io mi sono soffermata diciamo pure, ho contemplato la good luck shopping bag .

                                             

Sepre parlando di borse passiamo al GUESS store dove ritiriamo il catalogo e la mia amica acquista un charms da mettere vicino alla borsa mentre io mi godo un pò la vetrina.

 

Dopo aver fatto questo giro si passa al settore regali . Primo : regalo al mio ragazzo e quidi si va allo store della NIKE e dopo al negozio di elettronica. Secondo : regalo alla mia migliore amica e quindi si va alla FELTRINELLI dove acquisto per lei "Il Cappello pieno di Ciliege". Mentre stavo uscendo dalla feltrinelli mi ha incuriosito un libro di cui avevo già sentito parlare o meglio ho assisto alla presentazione quando sono stata a Milano e ho preso parte alla conferenza stampa dell'evento dedicato alle curvy.

Il libro in questione è " Una favola a Manhattan" ed è la traduzione italiana del romanzo "B as Beauty" (2009) di Alberto Ferreras, un libro dalla trama a metà tra Bridget Jones e Pretty Woman, ma declinato sulla mancanza di autostima di una donna che vive male il suo essere in carne ( o, come dice lei, semplicemente, 'grassa'); è una lettura piacevole e divertente, in cui molte si immedesimeranno.




Commenti

Post popolari in questo blog

I 40 anni di Dietorelle ft. Le Pandorine

Athelier Pantheon

Una rimpatriata tra compagni di scuola.....