My VFNO in Rome *.* !

Roma, capitale della moda per una notte. La moda, i cui eventi sono spesso un lusso di pochi, avrebbe dato l’opportunità a tutti di entrare nel suo mondo scintillante. Dopo aver analizzato dettagliatamente ogni singolo evento, parte la mia spedizione modaiola, munendomi di taccuino, penna e macchina fotografica (e un ombrello dato il maltempo). Ecco alcune delle tappe più significative della mia VFNO!!!
A Piazza di Spagna, Alberto Guardiani apre le porte del suo store con una splendida esposizione di Lipstick Heels, le scarpe con tacco a forma di rossetto, che spaziano in varie tipologie: decolletées, open toe, tronchetto.









In edizione limitata è la maglietta, sempre della Lipstick Heel, griffata Alberto Guardiani, con in omaggio una shopping bag da me acquistata in un batter d’occhio....per far un regalo di compleanno alquanto unico!


Lavazza, invece, realizza una speciale limited edition, venduta esclusivamente durante l’evento e firmata da sei stilisti italiani: Cavalli, Missoni, Moschino, Etro, Versace e Marni, ai quali è richiesto di rivestire la lattina a proprio piacimento e scegliere la miscela di ingredienti per il caffè. Anche qui l'acquisto è stato effettuato benefico e cioè, oltre a regalare un sorriso alle persone del progetto iTERRA!, strapperò un sorriso anche a mia madre...!




Dopo un buon caffè, vado nella boutique di Ermanno Scervino. Presenti l’ufficio stampa e la blogger Arianna Chieli che mi invita ad iscrivermi al social network indetto dalla maison, dove una fortunata avrebbe vinto un pass per la sfilata dello stilista durante la Milano Fashion Week.


Mi cimento a fotografare alcuni splendidi capi presenti nella sua boutique, tra cui una t-shirt in cotone strech con fili di perle disegnate a collana blu macramè, venduta a 40 euro in edizione limitata disegnata dallo stilista.



Improvvisamente mi trovo assalita dai cameramen di tg1, rai 2, tgr lazio, fotografi: arriva il sindaco di Roma, Alemanno, seguito dalla direttrice di Vogue Italia Franca Sozzani, attorniata da ufficio stampa e fans e, infine, lo stilista Ermanno Scervino, umile e disponibile che risponde subito alle domande dei giornalisti e blogger. Intanto mi sono precipitata fuori dallo store dopo essermi accorta casualmente che c'erano la nuova Miss Italia 2012, la Miss Curve Morbide 2012 Sonia Di Palma e Patrizia Merigliani.

 



 












Mi incammino per via Condotti dove la folla impazza tra i negozi: deejay e musica lounge nelle boutiques. Si sorseggia un po’ di champagne e si stuzzica qualcosa. Ferragamo ci accoglie con del prosecco e cioccolatini a forma di scarpetta.
                                         

Stuart Weitzman accoglie le fashion victims con ospiti speciali, i Murr, stylists del programma “Buccia di Banana” condotto dalla giornalista Giusy Ferrè su Sky; simpatici e disponibili!


Continuo il mio percorso....decidio di entrare da Swatch: in vendita un vasto assortimento di orologi di tanti colori e tanti tipi. Ecco che entrano le attrici G.Bevilacqua e F.Einaudi di Distretto Di Polizia! Chiedo una foto, click e si prosegue.



La lancetta dell’orologio segna le 24:00. Stanche, decidiamo di fare un giro per Roma con i fashion taxi che ci portano tra le boutiques e i meandri della città. Terminato il giro panoramico, ci dirigiamo, esauste, ma felicissime di questa esperienza, in albergo con taccuino e … qualche acquisto di troppo! Durante il viaggio di ritorno ecco che incontro Anna Tatangelo e ci auguriamo buona notte a vicenda!





Commenti

Post popolari in questo blog

I 40 anni di Dietorelle ft. Le Pandorine

Una rimpatriata tra compagni di scuola.....

L'ABC della Merenda